Conoscere i borghi d’Abruzzo, emozioni a “Quota Mille” per lo scrittore Peppe Millanta

PESCARA – Non si parla di un romanzo, ma è altrettanto coinvolgente; ed ecco che uno scrittore pescarese cambia rotta e racconta alcuni dei luoghi più belli di un Abruzzo poco noto ed in modo differente dal solito, coinvolgendo le quattro province e distribuendo le 38 puntate annotate sul diario di bordo all’interno di un […]

CROLLANO I PREZZI DI LATTE E CARNE, AUMENTA IL COSTO DEI MANGIMI: SITUAZIONE DIFFICILE  IN ABRUZZO

TERAMO – Il Covid continua a creare danni economici nel settore dell’agricoltura e della pastorizia. Una situazione difficile che non risparmia l’Abruzzo, dove i prezzi del latte bovino all’origine non superano i 37 centesimi al litro (con un crollo di 2 centesimi all’inizio dell’emergenza sanitaria) con forte penalizzazione degli allevatori che devono sostenere costi più […]

ALLARME RISTORAZIONE IN ABRUZZO, CONFCOMMERCIO E CONFESERCENTI: “UNICI IN ITALIA RIMASTI CHIUSI”

L’AQUILA – I ristoranti abruzzesi, caso quasi unico in Italia, non hanno mai riaperto dall’autunno saltando anche l’appuntamento cruciale con le feste natalizie, e questo si ripercuote gravemente sui bilanci delle 10 mila aziende operanti nel settore. Per questo motivo Confcommercio e Confesercenti hanno deciso di scrivere una nota congiunta al presidente della Regione Abruzzo […]

Anche in Abruzzo Poste Italiane celebra i 100 anni di Alberto Sordi

Anche in Abruzzo Poste Italiane celebra i 100 anni di Alberto Sordi

PESCARA – Anche in Abruzzo Poste Italiane celebra i 100 anni di Alberto Sordi. E lo fa con un francobollo speciale, disponibile da oggi (15 giugno) perché proprio nella data odierna l’attore romano sarebbe diventato centenario. Decisamente una bella iniziativa per ricordare un grandissimo del cinema italiano, di cui ancora oggi sentiamo tanto la mancanza. […]

Arriva la Carta dei vini digitale di Enolò

L’AQUILA – Una semplice registrazione sulla piattaforma cartadeivini.wine e tutti i professionisti Horeca potranno utilizzare, gratuitamente, la Carta dei vini digitale di Enolò. Per i ristoratori nessun costo e la certezza di regalare ai loro ospiti una serata di autentica convivialità in sicurezza. Se ci si deve giustamente districare tra distanziamento sociale, mascherine, Dpi e […]

La Guardia di Finanza di Pescara

La Guardia di Finanza di Pescara denuncia due attività

GUARDIA DI FINANZA DI PESCARA: DENUNCIA DEI GESTORI DI 2 SALE SCOMMESSE.

PESCARA – 11 Marzo 2020. Nell’ambito del capillare controllo economico del territorio, da parte delle pattuglie del Gruppo Guardia di Finanza di Pescara sono stati intensificati anche i controlli relativi al rispetto delle nuove misure emergenziali; adottate dal Governo al fine di contrastare la diffusione del virus COVID-19.

Già da domenica 8 marzo, data in cui è entrato in vigore il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri contenente le misure urgenti di contenimento del contagio sul territorio nazionale, le Fiamme Gialle di Pescara hanno iniziato a monitorare le attività ancora aperte al pubblico. Esercizi per i quali il provvedimento ha disposto la sospensione, al fine di tutelare la salute dei cittadini.

Nella giornata di ieri, una pattuglia composta da militari A.T.P.I. -meglio conosciuti come baschi verdi, ha riscontrato a Collecorvino una sala scommesse sportive ancora aperta al pubblico.

La Guardia di Finanza di Pescara: i fatti

Questo, nonostante le stesse rientrassero tra le categorie di attività sospese dal provvedimento di urgenza adottato. Oramai già in essere e ampliamente diffuso dai media e dai social network su tutto il territorio nazionale.

Giunti sul posto, i militari hanno rilevato come l’esercizio commerciale risultasse comunque aperto; come se nulla fosse.

Due monitor che proiettano partite di calcio, una dipendente e ben sette avventori intenti ad effettuare le giocate.

Non è stato purtroppo l’unico caso; nella serata precedente un’altra pattuglia di baschi verdi aveva accertato una violazione simile a Pescara presso un Internet Point; rilevando la presenza di avventori oltre al titolare.

In entrambi i casi si è proceduto alla denuncia dei titolari dei predetti esercizi commerciali per violazione del reato previsto e punito dall’art. 650 c.p.

Ossia per Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità. Inoltre si procederà alla segnalazione amministrativa per l’irrogazione della sanzione della successiva sospensione delle attività, allorchè terminerà l’emergenza. Leggi di più a proposito di La Guardia di Finanza di Pescara denuncia due attività

Chiusura anticipata

Chiusura anticipata della VII stagione Kabala

A seguito della diffusione del Covid-19, la VII stagione del Kabala dirama il comunicato di chiusura anticipata.

PESCARA – 09 Marzo 2020. Il concerto di Charlie Hunter & Lucy Woodward ha chiuso in anticipo la stagione 2020 del Kabala a causa dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Di conseguenza, i concerti del Bebo Ferra Trio, in programma per giovedì 12 marzo, e del progetto Bird Re:Birth, previsto per giovedì 19 marzo, non si terranno.

Chiusura anticipata della VII stagione Kabala: causa emergenza Coronavirus

Lo staff del Kabala è già al lavoro per programmare la rassegna 2021 e recuperare, all’interno del prossimo cartellone, i concerti non disputati nel mese di marzo 2020, in modo da rendere ancora più saldo il rapporto con il pubblico e con gli artisti coinvolti.

Leggi di più a proposito di Chiusura anticipata della VII stagione Kabala

spettacoli sospesi

Spettacoli sospesi a seguito emergenza Covid-19

A seguito dell’emergenza  Covid-19 a Chieti, Lanciano e Tagliacozzo spettacoli sospesi fino a contrordine.

Il TRA (Teatri Riuniti d’Abruzzo), in relazione e in ottemperanza a quanto stabilito dal Dpcm del 4 marzo 2020, sospende ogni spettacolo nelle zone in oggetto.

Lo scopo è di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale; che nello specifico sospende, punto (b), anche le attività teatrali svolte sia in luogo pubblico sia privato.

Non essendoci possibilità delle deroghe previste, sentite le Amministrazioni gestori dei Teatri Marrucino di Chieti, del Fenaroli di Lanciano e del Talia di Tagliacozzo, annulla tutte le recite programmate. Questo fino al 3 aprile 2020, che ovviamente concerne le Stagioni in abbonamento da quest’Associazione. Leggi di più a proposito di Spettacoli sospesi a seguito emergenza Covid-19

CreatiVita: Annullato lo spettacolo

CreatiVita: Annullato lo spettacolo “La ianara”

CreatiVita: Annullato lo spettacolo “La ianara” previsto per sabato 7 e domenica 8 marzo San Salvo, 5 marzo 2020. A seguito dell’ordinanza emessa dal Comune di San Salvo, quale misura precauzionale all’espansione del Covid-19, lo spettacolo “La ianara” è stato annullato. L’opera, era prevista per sabato 7 e domenica 8 marzo al teatro del Centro […]