Viva la Vite

Viva la Vite – Artigiani del Vino torna a Pescara

Domenica 16 e lunedì 17 a Pescara presso l’ex Aurum torna l’appuntamento con: Viva la Vite – Artigiani del vino. La fiera mercato torna per la terza edizione.

Terza edizione di Viva la Vite – Artigiani del vino

Torna a Pescara nei locali dell’ex Aurum per la terza edizione la prima fiera-mercato d’Abruzzo Viva la Vite – Artigiani del vino. È la prima fiera-mercato d’Abruzzo che offre la possibilità di percorrere un viaggio tra le eccellenze del territorio italiano ed europeo. La rassegna è già punto di di riferimento per operatori del settore e appassionati. Inoltre valorizza le aziende che operano nel rispetto della natura. Cioè al rispetto dei cicli naturali al fine di accrescere il prestigio e creare prospettive di sviluppo economico per le aree a particolare vocazione vinicola. Nell’ambito dell’evento Viva la Vite – Artigiani del Vino, intervengono Francesco Paolo Valentini e il Prof. Piero Di Carlo. Infatti lunedì 17 febbraio alle 10.00 presso la Sala Tosti dell’ex Aurum, gli esperti affrontano il tema degli effetti dei cambiamenti climatici sulla viticoltura. Un’analisi di 200 anni di dati meteo ed agronomici utili per futuri interventi agronomici.

Selezione tra le aziende vinicole

Durante questa terza edizione vinicola in particolare saranno selezionate le aziende che seguono direttamente tutte le fasi produttive. Dalla coltivazione della vite al suo imbottigliamento e soprattutto che utilizzano solo uve proprie o acquistate nello stesso territorio. Si prediligono quelle aziende che non utilizzano prodotti chimici di sintesi, erbicidi, funghicidi, sistemici ed organismi manipolati geneticamente, che fanno un utilizzo consapevole dell’anidride solforosa. Nel dettaglio che non utilizzano elementi esogeni che possano distogliere la rappresentatività di un terroir. Infine ma non per ultimo la fiera mercato offre la possibilità di acquistare direttamente in fiera al dettaglio i prodotti degustati. Per avere informazioni e prenotazioni potete andare qui. Oppure visitate direttamente il seguente indirizzo: https://www.vivalavite.it/associazione/

Commenta:

Autore dell'articolo: Mirko Di Leonardo