Nicola Marvulli

Nicola Marvulli e Tiziana Columbro in concerto a Pescara

PESCARA – Nicola Marvulli e Tiziana Columbro si esibiranno sul palco del teatro Massimo di Pescara nell’ambito della stagione musicale della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara”. Il concerto si terrà venerdì 28 febbraio, con inizio alle ore 21.

Nel 2016, i due musicisti pescaresi hanno intrapreso un progetto di duo violino e pianoforte sotto la guida del Maestro Enrico Pace, con cui si perfezionano presso l’Accademia di Musica di Pinerolo (TO). Tengono regolarmente concerti presso importanti sedi in Italia e all’estero: tra le più rilevanti il Festival Inter-national de Musique Universitaire di Belfort (Francia), la Gesellschaft für Musiktheater Wien, la Katholische Hochschul-gemeinde di Vienna, l’Emilia Romagna Festival, la Camerata Musicale Salentina, l’Associazione Mozart Italia di Bari, l’Associazione Chromatica di Treviso.

Nell’autunno 2018, durante l’International Competition “Coop Music Awards” di Cremona, sono risultati vincitori del premio speciale per la migliore esecuzione di un brano composto dal Maestro Carlo Galante. A seguito di questo evento il compositore ha scritto un brano a loro dedicato, intitolato “5 Stanze per Asterione” (2019).

Nicola Marvulli e Tiziana Columbro in concerto a Pescara

Hanno concluso in giovane età i loro studi presso il Conservatorio L. d’Annunzio di Pescara. Successivamente Nicola si è perfezionato presso la Scuola di Musica di Fiesole con il Maestro F. Cusano e presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano con il Maestro K. Sahatci. Suona regolarmente con I Solisti Aquilani, l’Orchestra di Padova e del Veneto e il Colibrì Ensemble.

Tiziana ha concluso con il massimo dei voti il corso Triennale di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese con il Maestro P. Bordoni. Ha poi proseguito i suoi studi con il Maestro P. Iannone. Dopo aver terminato anche il Biennio di Musica da Camera, sta attualmente ultimando il Master di Pianoforte ad indirizzo concertistico presso l’Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna con il Maestro S. Vladar.

Sin da giovanissimi, entrambi si sono esibiti più volte come solisti con orchestra. Si sono distinti individualmente in concorsi e rassegne nazionali e internazionali, risultando vincitori di primi premi assoluti, borse di studio e concerti premio.

Commenta:

Autore dell'articolo: Rocco Bigazzi