Teatro Senza Tempo di Pescara

Teatro Senza Tempo a Pescara: Omaggio ad Alda Merini

Il Teatro Senza Tempo omaggia nuovamente la poetessa dei Navigli.

Dopo lo straordinario successo dell’opera:

“Dio arriverà all’Alba”,

di Antonio S. Nobili, l’attesissima replica per l’11 gennaio 2020.


Teatro Senza Tempo presenta: OMAGGIO AD ALDA MERINI

L’organizzazione, insieme al Patrocinio del Comune di Pescara,

replica l’opera

Scritta e diretta da Antonio S. Nobili.


La rappresentazione, dopo lo scorso 14 Dicembre, rimette sotto i riflettori l’atmosfera mistica e parafrasata dell’opera di Nobili. Un’ambientazione che riveste poi, in una chiave ironica ed armonica la personalità bizzarra e illuminante della poetessa. Lo spettacolo emozionante innalza i pregi e anche i difetti di un personaggio emozionalmente controverso che ha fatto parlare molto di se.

Lo spettacolo, la cui prima veste si può consultare anche qui, è dedicato soprattutto alla scoperta di una nuova Alda Merini, sempre acuta e cinica, per quanto amabile e delicata.

Torna dunque a Pescara:

DIO ARRIVERA’ ALL’ALBA è uno spettacolo autentico e originale. Scritto e diretto da Antonio Sebastian Nobili. Una performance che punta una luce originale sulla scrittrice, dove la poesia e la biografia, si scontrano sulla quotidianità.

Dunque, “Dio arriverà all’alba” rappresenta ad oggi una sublimazione  della poetessa che è entrata nella storia di questo Paese con un impatto dirompente. Lo stesso spettacolo di Nobili, vuole proprio rievocare quest’aspetto.

Data la risposta positiva di pubblico e critica è assolutamente da non perdere.

Informazioni utili

DIO ARRIVERA’ ALL’ ALBA

Scritto e diretto da: ANTONIO SEBASTIAN NOBILI

con Antonella Petrone nel ruolo di Alda Merini.

Poi:

Valerio Villa – Paolo

Alessio Chiodini – Arnoldo

ed ancora

Alberto Albertino – Dott. Gandini

Virginia Menendez – Anna

Sharon Orlandini – La Bambina.

Ed inoltre:

Aiuto-regia: Margherita Caravello

Musiche di: Paolo Marzo

Scenografie di: Fabio Pesaro per Skenograph Italia.

In aggiunta, i Biglietti sono disponibili su ⬇

https://www.dioarriveraallalba.com/pescara

Infine i Prezzi:

Platea: 12 Euro | Ridotto|

Platea + Libro Spettacolo: 18 Euro

Tuttavia per maggiori informazioni:

☎ 3293550022

Commenta:

Autore dell'articolo: Stefania Di Francescantonio

Stefania, nasce nel lontano 1978. Da sempre è una persona poliedrica, che nella sua vita si è occupata di diverse cose. E’ riuscita a coltivare più hobby contemporaneamente. Uno di questi, ad esempio è la passione per i fumetti che, tra l’altro, l'hanno introdotta al mondo dell'arte e della pittura, lasciandole privilegiare il settore umanistico. Tra questi, spicca la passione per la scrittura e per la poesia, iniziata già in tenera età, tra racconti vari e piccole citazioni che accumulava su pagine e pagine di quaderni, anche quando era poco più che bambina. Dinamica come una valchiria, ha da sempre capacità da Leadership, per la sua intraprendenza e la formazione lavorativa che già in passato l’ha vista amministratore di un’azienda. Quindi, oltre a essere eclettica ha da sempre reso duplice la sua personalità che è caratterizzata da una sensibilità innata, tipica degli artisti e, “diciamo” degli scrittori; ma al tempo stesso, di quel lucido raziocinio che, se vogliamo, converte anche in quel cinismo che caratterizza le persone calcolatrici. Da sempre è appassionata di lettura e di letteratura, che fanno emergere in lei l’interesse più profondo verso piccoli racconti, a volte macabri o dell'orrore, svelando una vena giallista che sfocia in un’ironia quasi contemplativa. Altre volte, con tematiche più attuali, o più intimistiche che hanno fatto subire a questi suoi interessi, un'evoluzione che l'hanno portata a scrivere, attualmente, anche di tecnologia, scienza, medicina e, nello specifico anche di cucina (essendo appassionata). Il connubio fra l’esperienza e, un congenito fattore pragmatico, sono l’essenza stessa della sua realtà, un’apoteosi incontrovertibile. Per la biografia si ringrazia M.M.