Noemi in concerto ad Atessa con “La luna tour”

ATESSA – Noemi sarà in concerto questa sera (18 agosto) ad Atessa in piazza Garibaldi. Ingresso gratuito, inizio alle ore 21,30. L’artista porterà in Abruzzo il suo “La luna tour” dopo il successo della data tenuta a Francavilla al Mare lo scorso giugno.

Reduce dalla sua quinta partecipazione a Sanremo con “Non smettere mai di cercarmi”, l’artista, al secolo Veronica Scopelliti, proporrà sul palco i successi di una carriera quasi decennale (“Per tutta la vita”, “Vuoto a perdere”, “Sono solo parole”, “Briciole”, “La borsa di una donna”) nonché i pezzi contenuti nell’ultimo lavoro discografico “La luna”, pubblicato lo scorso febbraio. A tale proposito bisogna dire che il suo sesto cd porta questo titolo per una ragione ben precisa:

“Citando Vasco Rossi in “Dillo alla luna”, mi piace l’idea di poter parlare alla luna, sperando che porti fortuna – spiega – E poi anche perché la luna è un po’ diva, proprio come voglio vivere anch’io questo album”. Un album decisamente eterogeneo, nel quale si mescolano tra loro rock, blues, elettronica e cantautorato. La cantante romana non si fa mancare neanche il country, interpretando “My good, bad and ugly”.

Ma è soprattutto con la festivaliera “Non smettere mai di cercarmi” che Noemi sembra ancora avere qualcosa di interessante da dire:

“Questo brano – racconta – è uno slogan da cantare a polmoni aperti, ispirato all’equazione dell’amore del fisico britannico Paul Dirac: lui affermava che quando due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati, non possiamo più descriverli come due sistemi distinti, ma in qualche modo sottile diventano un unico sistema. Nel brano questa equazione diventa una riflessione sui rapporti umani e i sentimenti: nonostante a volte la vita ci separi da persone con cui abbiamo condiviso momenti importanti, ci rimarranno dei ricordi indelebili che non ci allontaneranno mai da loro e ci cambieranno per sempre”.

Commenta:

Autore dell'articolo: Rocco Bigazzi