J-Ax in concerto a Vasto con il suo “Showcase”

VASTO – Grande appuntamento sabato 18 agosto al Baja Village di Vasto con J-Ax in concerto. Rapper, cantautore e produttore discografico italiano, noto per aver fondato gli Articolo 31, sarà in Abruzzo con il suo “Showcase”. Questo il titolo del live che terrà a Vasto, ovvero un viaggio musicale attraverso i suoi 25 anni di carriera, dal periodo d’oro con il duo Articolo 31 fino alle collaborazioni con Neffa e Fedez; un artista che è riuscito sempre a reinventarsi, lasciando un segno indelebile nel panorama della musica italiana e ricevendo puntualmente consensi da parte dei numerosi fan.

L’orario di ingresso all’evento, organizzato in collaborazione con Progetto Sud Festival, è previsto alle ore 23 mentre il concerto inizierà alle 24. Cantante rap ma anche cantautore, J-Ax sin da piccolo si cimenta nel freestyle e scrive testi rap, scegliendo lo pseudonimo di J-Ax derivato dalla J di Joker, il nome del suo personaggio cattivo preferito, e dalla A e dalla X di Alex, suo nome.

Con gli Articolo 31, il gruppo di cui è il cantante, pubblica il singolo “E’ Natale (ma io non ci sto dentro)”, cui segue il disco “Strade di città” che ottiene un discreto successo grazie anche a Radio Deejay, dove lavora Albertino, grande amico di Alessandro. Nel 1994 gli Articolo 31 pubblicano l’album “Messa di vespiri”, all’interno del quale è presente “Ohi Maria”, canzone dedicata alla marijuana che vince “Un disco per l’estate”.

Dopo aver creato la crew per cantanti hip hop milanesi Spaghetti Funk insieme con il writer Raptuz TDK e il rapper Space One, nel 1996 J-Ax e gli Articolo 31 registrano il disco “Così com’è”, che precede il tour “Così come siamo” cui prendono parte anche Francesco Guccini, Tosca e Lucio Dalla. L’album vende oltre 600mila copie, assicurando al gruppo addirittura sei dischi di platino.

Il 1998 è l’anno del brano “La fidanzata” e dell’album “Nessuno”, ma soprattutto della vittoria degli Mtv Europe Music Awards come Best Italian Act. Dopo aver cantato in “Noi parte 2” insieme con gli 883 di Max Pezzali, J-Ax decide di dare una svolta pop-rock agli Articolo 31, come testimonia l’album “Domani smetto”, del 2002. Al 2003 risale invece il disco “Italiano medio”, che contiene il brano “La mia ragazza mena”.

Dopo l’uscita del DVD “La riconquista del forum”, nel 2006 Alessandro si stacca dagli Articolo 31, che si sciolgono, e intraprende la carriera da solista: pubblica l’album “Di sana pianta”, anticipata dal singolo “S.N.O.B.”, mentre gli altri singoli di successo sono “Ti amo o ti ammazzo”, “Piccoli per sempre” e “Aqua nella scquola”. Intanto, collabora con Marracash, Jake La Furia, Gué Pequeno, Space One e Chief per “S.N.O.B. Reloaded”.

Nel 2009 J-Ax pubblica il disco “Rap’n’roll” che include duetti con Irene dei Viboras, Gué Pequeno e Space One. Segue il disco “Deca Dance”, dove spiccano collaborazioni con Marracash, Jovanotti, Grido e Pino Daniele. Nel 2011 presenta “Hit List Italia”, su Mtv, in qualità di veejay al fianco di Valentina Correani, e prende parte a uno speciale di “Che tempo che fa” dedicato a Enzo Jannacci. Nel dicembre del 2013, viene ufficializzata la notizia che J-Ax sarà uno dei coach del talent show musicale “The Voice”, in onda su Raidue l’anno successivo.

All’inizio del 2017 esce il disco realizzato con Fedez “Comunisti col Rolex”. Il 4 maggio 2018 torna a collaborare con Fedez alla realizzazione del singolo inedito ‘Italiana’, mentre la settimana seguente pubblica la raccolta “25 Ax – Il bello di essere J-Ax”, composta dai suoi maggiori successi da solista e con gli Articolo 31.
Il 6 luglio 2018 esce il singolo “Come le onde” dei The Kolors, in cui J-Ax partecipa in qualità di artista ospite.

Dopo il successo de “La Finale” dello scorso primo giugno, il grande concerto con cui ha riempito lo stadio di San Siro insieme a Fedez per concludere insieme la collaborazione artistica durata due anni, J-Ax torna a esibirsi sul palco da solista. E lo farà anche al Baja Village di Vasto sabato prossimo.

Commenta:

Autore dell'articolo: Rocco Bigazzi