DODOJ ANNUNCIA LA PARTECIPAZIONE AL CARNEVALE DI SCIACCA

SAN GIOVANNI TEATINO – Il quindicenne Edoardo Cutropia, in arte DODOJ di San Giovanni Teatino suonerà al Carnevale di Sciacca sul palco principale il prossimo 17 febbraio. Lo ha annunciato ieri pomeriggio durante l’intervista a Radio Punto Nuovo direttamente dal Festival di  Sanremo. L’emittente radiofonica campana, sta seguendo in diretta tutto il Festival di Sanremo con le interviste ai protagonisti del concorso sonoro, gli artisti in gara e non solo. Accanto ai tanti vip, è stato ospitato anche il giovane abruzzese e durante la chiacchierata radiofonica, sono stati mandati in onda anche alcuni suoi pezzi.

DODOJ è uno dei più giovani e promettenti DJ esponenti a livello nazionale del genere mash-up, che consiste nel mixare una voce ad una base musicale predefinita, come la celebre Children di Robert Miles di cui il giovane DJ è grande ammiratore. I mash-up dedicati ad artisti italiani ora presenti al Festival,  Fred De Palma, Rose Villain e Geolier hanno reso il giovane DJ popolare su Tik Tok riscuotendo un successo dietro l’altro e collezionando milioni di visualizzazioni. Edoardo Cutropia ha iniziato la carriera musicale a nove anni e mezzo, scoperto dalla label Guerilla Crew di Montesilvano fondata da Antonio Veneruso e Giulio Piedigrosso i quali hanno lanciato il DJ nella collaborazione di affermati artisti. Edoardo ovviamente sta ancora studiando e frequenta il terzo anno dell’Istituto Tecnico indirizzo Comunicazione e Grafica “Galiani-De Sterlich” a Chieti Scalo.

L’intervista durante il Festival di Sanremo è un altro importante successo del giovane di San Giovanni Teatino che è sempre più richiesto a livello nazionale. “Ho raccontato il mio percorso – ha raccontato Edoardo – e le importanti collaborazioni con artisti affermati che sto portando avanti. Un focus speciale l’ho fatto sul progetto “Musica y Ambiente” nato nel 2021 e partito proprio dall’Abruzzo con il fine di promuovere, attraverso il linguaggio della musica, la tutela dell’ambiente e dei mari con politiche plastic free. E poi ho annunciato la mia partecipazione sul palco principale il prossimo 17 febbraio al Carnevale di Sciacca, un eveno di grande rilevanza. Sempre a Sciacca la scorsa estate ho suonato al Green Valley Pop Fest. Grazie a Radio Punto Nuovo per avermi dato l’oppurtunità di raccontarmi e di far sentire i miei pezzi e grazie a tutti gli abruzzesi che mi sostengono”.

Commenta:

Autore dell'articolo: Redazione