FAI: Tornano le Giornate

FAI: Tornano le Giornate d’Autunno Abruzzesi

FAI: Tornano le Giornate d’Autunno

FAI: Tornano le Giornate d’Autunno, un evento emozionante che mette a contatto la gente con quelli che sono gli obiettivi dell’associazione.

L’iscrizione a FAI, oltre che fornire spunti emozionanti anche a sostegno della stessa, offrono per tutto l’anno la possibilità di usufruire di grandi sconti. Inoltre, grazie a questi momenti emozionanti, le persone che si iscrivono e che, così facendo, sostengono anche l’associazione, possono aver omaggi e opportunità da sfruttare nelle Giornate FAI di Autunno.

Con un contributo minimo, (facoltativo) di 2 – 5 Euro (richiesto ad ogni ingresso di ogni luogo aperto), tutti potranno dare anche il loro contributo a favore del FAI.

FAI: Tornano le Giornate d’Autunno SOSTIENI LA FONDAZIONE

Grazie all’appoggio importante di UBI Banca, parte l’edizione 2019 delle Giornate FAI d’Autunno. UBI BANCA, lo ricordiamo è sponsor dell’evento e vicino al FAI dal 2012.

In quest’occasione FAI aprirà per la prima volta al pubblico due palazzi storici a Milano e a Chieti.

DHL Express Italy, rinnovato Logistic Partner dell’evento, garantirà la movimentazione dei materiali.

Si ringrazia inoltre GEDI Gruppo Editoriale per la consolidata collaborazione. Grazie anche a Ferrarelle, acqua ufficiale del FAI, che ha donato il suo prodotto per l’iniziativa e sarà presente a Milano e Napoli con tre speciali eco compattatori dedicati alla raccolta selettiva delle bottiglie in plastica PET che verranno così correttamente smaltite e riciclate.
Leggi di più a proposito di FAI: Tornano le Giornate d’Autunno Abruzzesi

 
Santo Spirito a Majella

Santo Spirito a Majella: l’eremo che incanta il mondo

Santo Spirito a Majella rappresenta un luogo di storia e di culto. Soprattutto, un simbolo della Cristianità per eccellenza. Appartenente alla Congregazione dei Celestini, si trova nel comune di Roccamorice, nella provincia di Pescara. Un monastero, sospeso nel tempo nella zona parco della Majella.

Protagonista anche del programma condotto da Roberto Giacobbo – Freedom (andato in onda su rete 4 in data 22 maggio), Santo spirito a Majella ha incantato i milioni di telespettatori che hanno seguito il programma.

Il presentatore, con una bravura ed una presenza scenica senza eguali, ha ripercorso in maniera esaustiva ed eccellente tutte le fasi, passo per passo, della storia che hanno visto protagonista, uno degli eremi più famosi.

Con esso anche le vicende del suo fondatore.

Leggi di più a proposito di Santo Spirito a Majella: l’eremo che incanta il mondo