A Montesilvano le sonorità degli Shade of Blue

MONTESILVANO – Grande musica di scena domani, mercoledì 8 agosto, a Montesilvano, dove si esibiranno gli “Shade of Blue”, la formazione ideata dalla cantante pescarese Enrica Panza (foto), che da anni vive e lavora a Parigi.

La band reinterpreta classici di autori celebri internazionali come George Benson, Michael Jackson, Sting e molto altro, riadattati in chiave Modern Jazz strumentale, percorrendo gli stili più caratteristici e fondendo ritmi e sonorità provenienti dal latin jazz, funky e soul-jazz e fusion, in modo da offrire allo spettatore un repertorio conosciuto ma in veste originale ed innovativa.

Appuntamento alle 21.30 al Teatro del Mare, in via Ungheria. Ingresso gratuito. Spiega Enrica Panza, voce ed ideatrice di “Shade of Bluee”:

“È un progetto musicale che nasce proprio dalla mia necessità di ricreare uno spettacolo che avesse una propria identità nella più totale contaminazione dei generi che, inevitabilmente, le appartengono. Amo la musica contaminata e vissuta senza alcun limite ed identificarmi in un solo genere non mi rappresenterebbe completamente”.

In primo piano, domani sera, proprio la singolare vocalità di Enrica Panza, cantante di estrazione jazzistica dalla voce calda ed ammaliante, ricca di sfumature timbriche che la rendono particolarmente intensa e coinvolgente. Enrica si è esibita nei più celebri templi del jazz francese vantando collaborazioni con artisti di fama internazionale.

“Nel mio stile – aggiunge – cerco di conciliare vocalità bianca e musicalità nera”.

Gli amanti della grande musica non rimarranno delusi, grazie ai ritmi suadenti di una band nata nel 2010 e che oggi gode della collaborazione dei più importanti musicisti del territorio:

  • chitarra ed arrangiamenti: Daniele Fratini;
  • piano: Angelo Trabucco;
  • sassofono: Manuel Trabucco;
  • basso: Francesco D’Alessandro;
  • batteria: Francesco Santopinto;
  • voce: Enrica Panza.
Commenta:

Autore dell'articolo: Rocco Bigazzi