“Aspettando Mogol”, Prendila Così in concerto allo Stammtisch di Chieti

CHIETI – Aspettando i prossimi eventi programmati con il maestro Mogol, i Prendila Così Lucio Battisti Tribute Band tornano sul palco dello Stammtisch Tavern (viale Unità d’Italia, 645 Chieti Scalo) domani, 21 aprile, con inizio alle ore 22. Il concerto sarà una sorta di prova generale in vista della prima serata con il grande maestro prevista il prossimo 1° maggio a Pratola Peligna. Il tour con Mogol celebrerà il duo che ha scritto la storia della musica leggera italiana.

I Prendila Così sono uno dei più longevi tributi al grande cantautore in Italia con oltre dieci anni di live alle spalle. Raccontare e rivivere le emozioni degli anni ’60/’70 e ’80 con la colonna sonora dei brani scritti dalla coppia d’oro Mogol/Battisti ricostruendone anche i tempi attraverso una rapida rilettura giornalistica dei principali fatti di cronaca: questo il “credo artistico” di una band unica, composta da cinque elementi di grande livello tecnico e con una voce molto, ma molto simile a quella del genio di Poggio Bustone.

I Prendila Così hanno ottenuto un grandissimo successo di critica e pubblico con lo spettacolo teatrale-musicale “Io, Lucio e Tu” un omaggio a Lucio Battisti realizzato in occasione del ventennale della morte del cantautore. Così Paolo De Carolis presenta la serata di domani, 21 aprile:

“La nostra band suona in locali di grande prestigio: tornare allo Stammtisch Tavern, che  per noi e per chi fa musica è una sorta di tempio perché vi suonano solo i gruppi più accreditati, è un vero piacere. Ripercorreremo la carriera di Lucio Battisti proponendo i pezzi più conosciuti. Ci saranno molte novità nella scaletta: il repertorio è stato infatti completamente riadattato alle esigenze del maestro Mogol. Sono tutte canzoni che eseguiremo in maniera molto fedele alle versioni originali: non sono state stravolte né le linee melodiche né quelle interpretative e armoniche”.

La line up dei Prendila Così è composta da: Paolo De Carolis (chitarre e cori), Flavio De Carolis (chitarra solista e cori), Alessandro Chiavaroli (basso), Francesco Troiano (batteria), Andrea Micarelli (tastiere e cori). Gli arrangiamenti dei brani sono di Andrea Micarelli e Flavio De Carolis. Info e prenotazioni: 351.8212006 (anche WhatsApp).

Commenta:
 

Autore dell'articolo: Redazione