Vinitaly, 5StarWines: il miglior vino rosato è l’Hedòs Cerasuolo d’Abruzzo Dop 2018 Cantina Tollo 

TOLLO – L’Hedòs Cerasuolo d’Abruzzo Dop 2018 di Cantina Tollo, con un punteggio di 92/100, è stato votato come “Miglior vino rosato” e selezionato per l’inserimento nella guida 5StarWines – The Book, che presenta i migliori vini degustati nel corso della selezione annuale organizzata da Vinitaly. Intenso, morbido e di lunga persistenza, l’Hedòs Cerasuolo d’Abruzzo Dop, da uve 100% Montepulciano, si caratterizza per il colore rosato intenso e brillante, i profumi eleganti e intensi di frutta rossa matura, fini note floreali e delicate nuances speziate.

Un vino che si abbina perfettamente a diversi piatti, esaltandoli in maniera autentica e distintiva. Oltre 2.700 i vini degustati da una giuria di eccezione, composta da esperti internazionali di differente provenienza geografica e profilo professionale, a ulteriore garanzia di oggettività della degustazione, che viene effettuata alla cieca.

«Siamo molto orgogliosi di questo prestigioso riconoscimento per uno degli autoctoni di punta di Cantina Tollo – commenta Tonino Verna, presidente di Cantina Tollo – Il nostro Hedòs esprime appieno il lavoro di ricerca qualitativa, innovazione enologica e valorizzazione dei vitigni tipici del territorio in cui crediamo fortemente e su cui puntiamo da oltre cinquant’anni».

A presiedere il Comitato Scientifico di 5StarWines (Senior General Chairman) è stato Lynne Sherriff MW (presidente dell’Institute of Masters of Wine dal 2010 al 2012) mentre, tra i giurati, c’erano 6 Masters of Wine e 2 Master of Sommeliers, tra cui:

  • Robert Joseph (co-fondatore Meininger’s Wine Business International)
  • Daniele Cernilli (co-fondatore Gambero Rosso)
  • Bernard Burtschy (editorialista per la sezione vini del quotidiano francese Le Figaro)
Commenta:
 

Autore dell'articolo: Redazione