Abetina di Rosello, al via le passeggiate del benessere

ROSELLO – Partiranno il prossimo 13 aprile le passeggiate del benessere all’interno della Riserva Naturale Abetina di Rosello. Un’iniziativa che si terrà tutti i weekend e giorni festivi, a ingresso gratuito, fino al 15 settembre.

Un percorso di circa 3,5 km all’interno della riserva la cui particolarità è la presenza cospicua di abete bianco, oggi una vera rarità. L’Abetina di Rosello, istituita con Legge Regionale nel 1997, è situata nel medio corso del Fiume Sangro, al confine tra Abruzzo e Molise.

Interamente attraversato dal suggestivo Torrente Turcano, affluente del fiume Sangro, il territorio è quasi interamente ricoperto di bosco.

L’attenta gestione dell’area ha permesso la sopravvivenza di alcuni antichi e imponenti abeti, dei quali settecento monumentali con una circonferenza di minimo 3,5 metri e uno riconosciuto come l’albero spontaneo più alto d’Italia con i suoi 54 metri di altezza.

Il primo appuntamento per potersi immergere nella natura selvaggia e incontaminata dell’Abetina di Rosello è per sabato 13 aprile alle ore 10 all’ingresso della Riserva.

Commenta:
 

Autore dell'articolo: Redazione