Arisa chiude la Notte dello Shopping: dal tramonto musica, spettacoli ed eventi con il Festival “You wanna be americano”

PESCARA – Concerto speciale di Arisa sabato 11 agosto alle 23,30 in piazza della Rinascita. È l’ospite a sorpresa della Notte dello Shopping che porterà iniziative per tutti, shopping e intrattenimento e un’altra importante occasione in musica di unire turismo, commercio e spettacoli in un unico pacchetto promozionale della città. Il tema della nuova notte dello shopping è coniugato al festival anni 50, You Wanna be Americano.

“Diventa un’estate davvero straordinaria con Arisa che chiuderà la Notte dello Shopping 2018 – così l’assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – Una grandissima voce, un’interessante presenza scenica, un personaggio seguito da un pubblico eterogeneo, trasversale, che attraversa più generazioni e che inviatiamo prima a fare shopping e poi a godersi il concerto gratuito in piazza della Rinascita, a partire dalle 23,30 il sabato prima di Ferragosto. Una festa che oltre ad Arisa, ha quest’anno i colori e la musica degli anni ’50, perché ad animare le vie dello shopping ci sarà il Festival You Wanna Be Americano, a cura dell’Endas Abruzzo. Ma sarà una festa ampia, perché la sinergia con le associazioni di categoria, la Camera di Commercio e i commercianti si ripropone in tutta la sua forza e porterà altri eventi in altre strade”.

Ci sono diversi eventi dedicati agli anni 50 e 60 in questo che è un vero e proprio buskers festival: via Nicola Fabrizi e Corso Umberto diventeranno un grande palco per tutto ciò che è di riferimento sul tema anni 50.

Dalle 19 alle 2 di notte musica, live, swing, aboratori per bambini, truccatrici e parrucchieri gratis per chi vorrà avere un look anni 50 e tutto quello che serve per accendere la Notte dello Shopping. Cento gli artisti.

Programma

La NOTTE dello SHOPPING – Sabato 11 Agosto dalle ore 18 centro commerciale naturale

YOU WANNA BE AMERICANO Festival dedicato agli anni ’50 e ’60

Live band, dj, scuole di ballo ed attività:

Buxi Dixie Dixieland Marchin’ Band

Crazy Stompin’ Club

Hobos Street Band

I Disperati

I Ragazzi del Giubocs

Le Body & Soul

Piccola Bottega dello Swing

Radio Vintage

Rockin Soviet

Second Class

Spaghetti Rocchenroll

The Crash

Treee

Dj Michele Costantini

Swing Bullets

Goody Swing

West Family – Country Western Dance

Pin Up Corner

Moto custom e auto d’epoca

Happy Bear – Sweet Baby Village

Le vie coinvolte:

Corso Umberto, Corso Vittorio Emanuele, Piazza Della Rinascita, Piazza Muzii, Piazza Sacro Cuore, Piazzetta della Rinascita, via Cesare Battisti, via De Cesaris, via Firenze, via Mazzini, via Milano, via Nicola Fabrizi, via Piave, via Ravenna, via Roma, via Trento, viale Regina Margherita.

Saranno chiuse via Nicola Fabrizi, Corso Vittorio da Piazza Italia (con la possibilità di percorrere via Caduta del Forte verso la ferrovia per consentire alle auto di andare verso l’area di risulta e le altre direzioni) e fino a Piazza della Repubblica (per consentire anche qui alle auto di entrare nell’area di risulta che sarà gratuita dalle 18); chiuse anche via Ravenna, che saranno animate, via Firenze da via Venezia, via Venezia a partire da via Bologna via Caduta del Forte diventa a doppio senso per raggiungere l’area di risulta.

Commenta:
 

Autore dell'articolo: Redazione